Questo sito contribuisce alla audience di

Haltern

città (37.585 ab.) della Germania, nella Renania Settentrionale-Vestfalia, sul fiume Lippe, al margine nordoccidentale della Ruhr. Industrie. § Nei suoi pressi sono stati rinvenuti i resti di vari accampamenti romani, di particolare interesse archeologico per la brevità dell'occupazione, precisabile su date certe: furono infatti costruiti dopo la morte di Druso (9 a. C.) ed evacuati in seguito alla sconfitta di Varo nella non lontana Selva di Teutoburgo (9 d. C.). Il castrum più importante si estendeva su 20 ha ed era capace d'accogliere in modo permanente una legione: ne sono riconoscibili le difese, in terra e mattoni, e alcuni degli edifici interni che erano in legno. Lo scavo ha dato anche una sorprendente quantità di frammenti di terra sigillata, in gran parte di produzione italica, e di monete.