Questo sito contribuisce alla audience di

Hegi, Ursula

scrittrice statunitense di origine tedesca (Düsseldorf 1946). Dopo l'infanzia trascorsa in una piccola località della Germania, si è trasferita negli Stati Uniti all'età di diciotto anni. Anche se le sue prime esperienze narrative risalgono al periodo tedesco, il suo esordio ufficiale è avvenuto nel 1981 con Intrusions (Intrusioni). Insegnante di scrittura creativa presso la Eastern Washington University, ha spesso affrontato nei suoi romanzi temi riguardanti la tradizione e la storia del suo Paese d'origine, dal nazismo alla vita di provincia delle piccole città tedesche come in Floating in my Mother’s Palm (1986; Fluttuando sul palmo di mia madre). Una delle sue opere migliori è senza dubbio Stones from the River (1997; Come pietre nel fiume), storia ambientata in Germania durante gli anni del nazismo, nella quale la protagonista, nata con un handicap, diventa insieme al padre una sorta di custode della cultura proibita dal regime. In The Vision of Emma Blau (2000; La visione di Emma Blau), la Hegi ha narrato la storia di una famiglia di emigranti tedeschi negli Stati Uniti, con evidenti accenni autobiografici. Nel 2004 ha scritto Sacred Time.

Collegamenti