Questo sito contribuisce alla audience di

Helman, Albert

pseudonimo dello scrittore surinamese di lingua neerlandese Lou Lichtveld (1903-1996). Arrivò in Olanda a 18 anni, studiò musica e svolse anche attività giornalistica. Fece parte del gruppo cattolico La Comunità, ma più tardi perse la fede. Combattente in Spagna negli anni Trenta e in Olanda nella clandestinità durante la seconda guerra mondiale, ha scritto i romanzi coloniali La piantagione tranquilla (1931) e Il silenzio rovente. Inoltre ha pubblicato vari romanzi d'avventura.