Questo sito contribuisce alla audience di

Hertz, Wilhelm

scrittore tedesco (Stoccarda 1835-Monaco 1902). Fu membro del cenacolo poetico di Monaco riunito intorno a Geibel alla corte di re Massimiliano. Eclettico epigono del romanticismo svevo, scrisse liriche, ballate e poemetti, tra cui Lanzelot und Ginevra (1860), Bruder Rausch (1882; Fratello Ebbrezza). Fu assiduo e magistrale traduttore di poesia medievale tedesca e francese.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti