Questo sito contribuisce alla audience di

Herzberg, Gerhard

fisico canadese di origine tedesca (Amburgo 1904-Ottawa 1999). Esperto di spettroscopia all'osservatorio di Yerkes (1945-48), poi membro del Consiglio Nazionale delle Ricerche del Canada, di cui ha diretto il reparto di fisica pura, autore di molti lavori di meccanica quantistica e astrofisica, è famoso soprattutto per le sue ricerche di spettroscopia molecolare. Nel 1971 ha ricevuto il premio Nobel per la chimica per i suoi studi sulla configurazione elettronica e sulla geometria delle molecole, in particolare dei radicali liberi.

Media


Non sono presenti media correlati