Questo sito contribuisce alla audience di

Imbonati, Carlo

conte italiano (Milano 1753-Parigi 1805). Figlio del conte Giuseppe Maria, dal 1792 convisse a Parigi con Giulia Beccaria, madre di A. Manzoni. In suo onore scrissero P. Verri (un'anacreontica per la sua nascita), G. Parini (l'ode L'educazione, 1764) e lo stesso Manzoni, che dedicò a Imbonati il celebre carme, In morte di Carlo Imbonati (1805).

Media


Non sono presenti media correlati