Questo sito contribuisce alla audience di

Internazionale, L'-

inno rivoluzionario del proletariato, scritto durante la Comune di Parigi (1871) da Eugène Pottier. Nel 1888 fu musicato da Pierre Degeyter ed eseguito per la prima volta in pubblico alla festa dei lavoratori di Lilla. Dal 1917 al 1944 è stato l'inno dell'URSSStesso titolo fu dato nel 1915 da Rosa Luxemburg e F. Mehring a una rivista marxista berlinese, poi divenuta organo teorico del Partito comunista tedesco.

Media


Non sono presenti media correlati