Questo sito contribuisce alla audience di

Kürenberger, Der-

poeta austriaco, forse di Linz, della metà del sec. XII, precursore del Minnesang. È il primo poeta di lingua tedesca di cui ci è noto il nome. Dei quindici Lieder conservatici, famoso è quello del falco, dove non il cavaliere anela alla dama, ma viceversa. La Wîse (strofa) del Kürenberger, quattro versi a rima baciata e con assonanze, fu assunta più tardi dal poeta della Canzone dei Nibelunghi.

Media


Non sono presenti media correlati