Questo sito contribuisce alla audience di

Kāfir

(italiano Cafiri), gruppo etnico asiatico di stirpe himalayana, stanziato nel Nuristan (Afghanistan). Pastori bellicosi, si opposero fino al sec. XIX alla penetrazione dell'Islam (da ciò il nome, che significa “infedeli”); si sono in parte sedentarizzati e acculturati ai costumi afghani sebbene conservino tracce dell'antico animismo.

Media


Non sono presenti media correlati