Questo sito contribuisce alla audience di

Kṣemendra

scrittore indiano originario del Kashmir (sec. XI). Della sua copiosissima produzione, che abbraccia quasi tutti i generi letterari, si ricordano uno scritto sulle astuzie maschili (Kalāvilāsa), un poema epico sulle incarnazioni di Viṣṇu (Daçāvatāracarita), i riassunti del Rāmāyana e del Mahābhārata e un rifacimento dell'opera di Guṇāḍhya, Il mazzolino ricavato dalla Bṛhatkathā, importante, più che per l'intrinseco valore artistico, perché ci consente di ricostruire la materia dell'opera originale andata perduta.

Media


Non sono presenti media correlati