Questo sito contribuisce alla audience di

Kakridis, Ioannis

filologo greco (Atene 1901-1992). È uno dei più grandi pionieri della lingua demotica. Ha pubblicato molti libri, tra i quali si ricordano Metrica greca antica (1931), Il poeta e la tradizione mitica (1932), Il problema della traduzione (1936), L'interpretazione filologica (1939), Commenti sull'Epitaffio di Tucidide (1941), Ricerche omeriche (1944). Va inoltre citata la grandiosa opera di traduzione dell'Iliade (1955) e dell'Odissea (1956) di Omero, realizzata insieme a N. Kazantzakis. Con la sua opera, Kakridis ha contribuito largamente a dare impulso agli studi classici in Grecia.

Media


Non sono presenti media correlati