Questo sito contribuisce alla audience di

Kesey, Ken

scrittore statunitense (La Junta, Colorado, 1935-Eugene, Oregon 2001). Provocatorio precursore del movimento hippy degli anni Sessanta, critico corrosivo del sistema e dei metodi profondamente autoritari e disumani delle sue istituzioni, pubblicò nel 1962 One Flew over the Cuckoo's Nest (Qualcuno volò sul nido del cuculo), da cui Miloš Forman trasse nel 1975 l'omonimo e fortunatissimo film. Sperimentatore di droghe come marijuana e LSD, si trovò presto implicato in un traffico di droga e fu costretto a rifugiarsi in Messico. Questo capitolo della sua vita ispirò The Electric Kool-Aid Acid Test (1965; L'acid test al Rinfreske Elettriko) di Tom Wolfe. Tra le opere successive di Kesey si ricordano: Sometimes a Great Notion (1964; Qualche volta una grande idea), cronaca di un viaggio nell'America alternativa degli anni Sessanta, Keseys's Garage Sale (1973: Si vende il Keseys's garage), Demon Box (1986; La scatola del demone) e Sailor Song (1993; La canzone del marinaio).

Media


Non sono presenti media correlati