Questo sito contribuisce alla audience di

Krejča, Otomar

attore e regista teatrale ceco (Praga, 1921). Cominciò a recitare con il grande regista Burian e firmò le sue prime messinscene nei maggiori teatri di Praga. Divenne famoso in Europa come direttore del Divadlo Za Branou, da lui fondato nel 1965 e diretto sino al 1972, quando il teatro fu chiuso per disposizione delle autorità. Gli spettacoli realizzati in questa sede – tra i quali Le tre sorelle, Ivanov e Il gabbiano di Čechov; Il pappagallo verde di Schnitzler e Lorenzaccio di Musset – si conquistarono gli elogi della critica più autorevole che ebbe modo di ammirarli in prestigiosi festival internazionali. Nel 1990 è tornato a Praga per riaprire il suo teatro e successivamente ha continuato la sua attività di regista in patria e all'estero.

Media


Non sono presenti media correlati