Questo sito contribuisce alla audience di

Landi, Stèfano (drammaturgo e scrittore)

pseudonimo dell'autore teatrale e scrittore italiano Stefano Pirandello (Roma 1895-1972). Figlio di Luigi Pirandello, fu influenzato dal suo senso dialettico, dall'intensa amarezza dei suoi paradossi e della sua ironia, ma riuscì egualmente a foggiarsi strumenti espressivi propri, dove dietro a un cerebralismo talora articolantesi con fatica vibrano un'umanità e una pena autentiche. Da ricordare fra i suoi drammi Un gradino più giù (1942) e Sacrilegio massimo (1953); fra le sue opere narrative, Il muro di casa (1935).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti