Questo sito contribuisce alla audience di

Lannelongue, Odilon-Marc

chirurgo francese (Castéra-Verduzan, Gers, 1840Parigi 1911). Docente di clinica chirurgica all'Università di Bordeaux, studiò le malattie infiammatorie delle ossa (con particolare riferimento alle osteomieliti e al morbo di Pott). Intuì i rapporti tra affezioni tubercolari ossee e polmonari e realizzò nuove tecniche operatorie, fra cui la craniotomia in caso di microcefalia (operazione di Lannelongue).