Questo sito contribuisce alla audience di

Larissa (nomós)

nomós (5381 km²; 270.612 ab. nel 1991; capoluogo Larissa) della Grecia. che si affaccia al Mar Egeo. Comprende una regione montuosa a N (monte Olimpo, 2917 m) e ad E e una vasta e fertile pianura al centro e a S, attraversata dal fiume Peneo e dai suoi affluenti. Agricoltura (cereali, tabacco, cotone, barbabietole da zucchero, uva e olive) e allevamento ovino e caprino; industrie tessile, alimentare (zuccherifici), del tabacco, del vetro e della cellulosa. In greco, Lárisa.