Questo sito contribuisce alla audience di

LeRoi Jones

scrittore e drammaturgo statunitense (Newark, New Jersey, 1934). Noto anche con il nome di Amiri Baraka, è tra i maggiori rappresentanti della letteratura nera della generazione che ha riscoperto l'orgoglio delle proprie origini. Riscosse i primi successi con Dutchman, The Slave e The Toilet, tre testi del 1964 notevoli per la musicalità del linguaggio e l'impegno politico totalizzante che vi si esprime. Nel 1965 entrò a far parte dei Black Muslim e assunse il nome di Imanu Amiri Baraka. Nello stesso anno diresse il Black Arts Repertory Theatre, primo teatro americano destinato solo a un pubblico nero, come il successivo Spirit House che aprì a Newark, dove presentò le prime di altri suoi testi (Four Black Revolutionary Plays, 1969). Sono seguiti: African Revolution (1973), Hard Facts (1976), Raggae or Not (1981) e i drammi The Motion of History (1978), Boy and Tarzan in a Clearing (1981), Weimar 2 (1981), The Music: Reflections on Jazz and Blues (1987). Altre opere: Wise, Why’s Y’s (1995), Funk Lore: New Poems (1996), Somebody Blew Up America (2001).

Collegamenti