Questo sito contribuisce alla audience di

Lemański, Jan

poeta polacco (Głażewo 1866-Varsavia 1933). Pubblicò sulla rivista Chimera liriche, satire e favole, in cui riflessioni ironiche sull'umanità si alternano a sarcastiche considerazioni sul “filisteo” borghese. Accanto a raccolte di poesie (Favole, 1902; Colloquia, 1905; Nel paese assolato, 1919; Brindisi, 1923), scrisse saggi satirici.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti