Questo sito contribuisce alla audience di

Lersch, Heinrich

scrittore tedesco (Mönchengladbach 1889-Remagen 1936). Autodidatta, rappresentante della Arbeiterdichtung, fu vicino al proletariato e a un socialismo umanitario di marca espressionistica. Dopo le poesie Herz! aufglühe dein Blut (1916; Cuore! divampi il tuo sangue) e Mensch im Eisen (1925; Uomo nel ferro) si volse alla narrativa (Hammerschläge, 1931; Colpi di martello).

Media


Non sono presenti media correlati