Questo sito contribuisce alla audience di

Lixus

importante scalo fenicio, situato presso la costa atlantica dell'odierno Marocco, 4 km a E di Larache. Fondato prima del sec. VII a. C., nel 44 d. C. entrò a far parte della provincia romana della Mauretania Tingitana. Gli scavi hanno portato alla luce ampi tratti della città, fortificata da potenti mura, con un lussuoso quartiere residenziale, vari templi, un teatro-anfiteatro e un complesso termale. Più a valle è stato scavato anche un quartiere industriale di età romana, con vari edifici destinati alla salatura del pesce e alla produzione del garum, salsa di pesce molto usata nel mondo romano.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti