Questo sito contribuisce alla audience di

Looy, Jacobus van-

scrittore e pittore olandese (Haarlem 1855-1930). Come scrittore è noto soprattutto per la trilogia autobiografica Jaapje (1917), Jaap (1923), Jakob (1930), commossa rievocazione della propria infanzia passata in un orfanotrofio. Un umorismo ironico e fantastico caratterizza invece il romanzo Le strane avventure di Zebedeus (1910-25). I suoi quadri (scorci d'ambiente, paesaggi, feste popolari, ritratti) sono raccolti nella sua casa di Haarlem trasformata in museo.

Media


Non sono presenti media correlati