Questo sito contribuisce alla audience di

Lucchesini, Césare

erudito e uomo politico italiano (Lucca 1756-1832). Fratello di Girolamo, studioso di letteratura classica e moderna, collaborò all'Antologia di Vieusseux e compose una Storia letteraria del ducato di Lucca (1825). Anziano della Repubblica, sostenne presso il Direttorio francese l'indipendenza della sua città (1798), fece quindi parte del consiglio di reggenza del 1799-1800 e nel 1805 fu nominato consigliere di Stato del principato di F. Baciocchi.

Media


Non sono presenti media correlati