Questo sito contribuisce alla audience di

Lussemburgo, palazzo del-

palazzo di Parigi, costruito dall'architetto S. de Brosse (1615-24), per incarico di Maria de' Medici, in forme italianeggianti ispirate al fiorentino palazzo Pitti (bugnato e colonne ad anelli sulle superfici esterne, ecc.). Fu proprietà della famiglia reale fino alla Rivoluzione, quando divenne una prigione; dal 1879 è sede del Senato della Repubblica. All'interno si conservano dipinti di Delacroix e di Jordaens. Di fronte alla facciata meridionale si estende un imponente giardino alla francese, ricco di statue e di monumenti, che comprende anche il Piccolo Lussemburgo, palazzotto del sec. XVI acquistato nel 1612 da Maria de' Medici per Richelieu.

Media


Non sono presenti media correlati