Questo sito contribuisce alla audience di

Magrè sulla strada del Vino/ Margreid an der Weinstrasse

comune in provincia di Bolzano (29 km), 243 m s.m., 13,86 km², 1181 ab. (magresi o magrederi/Margreider).

Centro sul versante destro della valle dell'Adige. Popolato già nel Neolitico, il territorio, dopo essere stato possesso dei principi-vescovi di Trento, nel Duecento passò ai conti di Tirolo. Fino al 1971 si chiamò Magrè all'Adige.§ Il paese conserva l'aspetto di antico borgo, con abitazioni di stile altoatesino e veneto, alcune delle quali quattrocentesche. La parrocchiale, ricostruita nel sec. XVII, conserva isolato il campanile gotico della chiesa precedente e all'interno una pala di Giuseppe Alberti; in vicolo dei Conti sopravvive la più antica vite dell'Alto Adige (1601).§ L'agricoltura produce cereali, patate e uva da vino; il comparto manifatturiero opera nei settori enologico e della lavorazione del legno. Rilevante il turismo, in particolare enogastronomico.

Media


Non sono presenti media correlati