Questo sito contribuisce alla audience di

Maissana

comune in provincia di La Spezia (64 km), 575 m s.m., 45,44 km², 669 ab. (maissanesi), patrono: san Bartolomeo (24 agosto).

Centro dell'alta val di Vara. Borgo di antico insediamento, nel sec. XI divenne feudo dei Fieschi di Lavagna, che fecero costruire il castello di Lagorara. Nel 1547 passò alla Repubblica di Genova e ne seguì le sorti sotto la podesteria di Castiglione Chiavarese. La parrocchiale di San Lorenzo è una ricostruzione settecentesca, ristrutturata nel 1940. Nell'abitato si riconoscono numerose architetture risalenti al sec. XVI.§ L'agricoltura produce frutta, uva da vino, cereali e ortaggi (soprattutto patate). Praticato lo sfruttamento dei vasti boschi di castagni e cedui che caratterizzano il paesaggio.

Media


Non sono presenti media correlati