Questo sito contribuisce alla audience di

Manfrédi, Mùzio

autore teatrale e poeta italiano (Cesena 1535-Roma 1607/1609). Poeta di corte e accademico illustre, è ricordato soprattutto per la tragedia Semiramis (1580-83; edita nel 1593), di ispirazione senechiana. Scrisse anche le favole pastorali Semiramis boscareccia (1590) e Il contrasto amoroso (1601). Le sue teorie sull'arte drammatica sono esposte in Lettere brevissime (1591).

Media


Non sono presenti media correlati