Questo sito contribuisce alla audience di

Manises

città (29.717 ab., stima 2006) della Spagna orientale, nella provincia di Valencia (comunità autonoma: Valencia), 6 km a NW del capoluogo, a 50 m sul fiume Turia. La città è soprattutto conosciuta per le sue ceramiche artistiche, di antica tradizione, raccolte anche nel locale museo. In questo centro fu prodotta la maggior parte della ceramica a lustro ispano-moresca del sec. XV e oltre. La cosiddetta “obra de Manises”, molto simile a quella di Málaga, annovera numerosi piatti e albarelli dipinti a lustro e in blu cobalto e decorati con motivi vegetali stilizzati, grandi figure di uccelli, raffinate iscrizioni in caratteri gotici, figurazioni araldiche ecc. Accanto a questa produzione di grande eleganza formale, Manises fu famosa per le ceramiche bianche e blu e per gli azulejos.

Media


Non sono presenti media correlati