Questo sito contribuisce alla audience di

Maréchal, Joseph

filosofo e teologo belga (Charleroi 1878-Lovanio 1944). Dal 1919 al 1935 insegnò storia della filosofia nell'Università di Lovanio. Gesuita, Maréchal è uno dei rappresentanti più illustri del neotomismo moderno che proprio a Lovanio ha uno dei suoi centri più importanti. Nelle sue opere Maréchal si prefisse il compito di superare l'agnosticismo e l'ateismo del pensiero moderno e contemporaneo grazie a un recupero critico e a un'attualizzazione del pensiero tomista. Importanti anche i suoi studi sul misticismo e sulla tradizione mistica. Opere: Études sur la psycologie des mystiques (1924; Studi sulla psicologia dei mistici), Précis d'histoire de la philosophie moderne (1924; Saggio di storia della filosofia moderna), De la Renaissance à Kant (1933; Dal Rinascimento a Kant).

Media


Non sono presenti media correlati