Questo sito contribuisce alla audience di

Merlini, Èlsa

nome d'arte dell'attrice italiana E. Tscheliesnig (Trieste 1903-Roma 1983). Sulle scene dal 1920, primattrice dal 1923, dal 1934 al 1941 fece compagnia con Cialente, col quale fu eccellente interprete, oltre che del repertorio pirandelliano, in Pigmalione di Shaw, in Marionette, che passione! di Rosso di San Secondo, e soprattutto in Piccola città di T. Wilder, data in prima rappresentazione in Italia nel 1940. Esordì nel cinema con La segretaria privata (1931), interpretando poi numerosi film tra cui Ginevra degli Almieri (1935) e Cameriera bella presenza offresi (1951). Svolse anche una cospicua attività televisiva.

Media

Elsa Merlini