Questo sito contribuisce alla audience di

Mezzofanti, Giusèppe Gàspare

cardinale (Bologna 1774-Roma 1849). Sacerdote dal 1797, professore di arabo e poi di lingue orientali all'Università di Bologna, fu nominato nel 1833 prefetto della Biblioteca Vaticana succedendo ad Angelo Mai. Fu nominato cardinale nel 1838. Poliglotta eccezionale, parlava correntemente ca. 40 lingue oltre a svariati dialetti. Parte dei suoi studi sono stati pubblicati postumi (Saggi inediti di lingue americane, 1868, a cura di E. Teza; La lingua degli Indios Luiseños, 1926, a cura di C. Tagliavini).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti