Questo sito contribuisce alla audience di

Mihajlovski, Stojan

poeta bulgaro (Elena 1856-Sofia 1927). Studiò al liceo imperiale di Costantinopoli e all'Università di Aix-en-Provence. Rientrato in patria, fu eletto deputato al Parlamento e in tale veste assunse un atteggiamento critico nei confronti dei regimi antidemocratici di Stambolov e di Stoilov. Direttore di vari periodici, si distinse in campo letterario soprattutto con le sue opere satiriche in versi e in prosa, indirizzate contro la corruzione dell'apparato politico e della corte (Libro del popolo bulgaro, Leggende orientali, Oggi martello, domani incudine).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti