Questo sito contribuisce alla audience di

Mistèri, Villa dei-

grande villa romana fuori Porta Ercolanese a Pompei, famosa per il suo fregio pittorico a grandi figure (sec. I a. C.) con dieci scene successive e continue raffiguranti probabilmente l'iniziazione della sposa ai misteri dionisiaci (lettura del rituale, lustrazione, sileno e scena pastorale, donna atterrita, satiri e sileno, Dioniso e Arianna, svelamento della mystica vannus, cioè del cesto dionisiaco contenente il grande fallo, flagellazione, toeletta nuziale, cosiddetta Domina, supposta padrona della casa). L'interpretazione dell'intero fregio, il più grande giuntoci dall'antichità, è tuttavia ancora controversa e si discute anche se si tratti di un originale pittorico campano o se piuttosto derivi direttamente da un originale ellenistico perduto.