Questo sito contribuisce alla audience di

Modigliani, Èlio

viaggiatore ed etnologo italiano (Firenze 1860-Viareggio 1932). Fratello di Amedeo, si laureò in legge, ma si dedicò poi a studi naturalistici. Viaggiò nell'arcipelago malese (1886-88), visitando in particolar modo la parte meridionale dell'isola di Nias. Recatosi poi a Sumatra, nel 1890 penetrò nell'interno fino al lago Toba e alla regione dei Batacchi. Esplorò poi le isole di Mentawai ed Enggano. Nei suoi viaggi raccolse una ricca collezione etnologica che si trova ora conservata al Museo d'Antropologia di Firenze. Tra le opere: Un viaggio a Nias (1880), Fra i Batacchi indipendenti (1892).