Questo sito contribuisce alla audience di

Moncucco Torinése

comune in provincia di Asti (37 km), 403 m s.m., 14,36 km², 811 ab. (moncucchesi), patrono: san Bernardino da Siena (20 maggio) e santa Maria Addolorata (15 settembre).

Centro collinare del Basso Monferrato, situato nell'estremità nordoccidentale del territorio provinciale. Già compreso nel comitato del Monferrato, fu conquistato nel 964 da Ottone I che l'unì all'impero. Ebbe vari signori, tra cui i Brosolo (1010) i Radicati (1186) e i Grisella (1504). § Il paese è dominato dal castello, sede comunale e del Museo del Gesso, che conserva, pur con molti rimaneggiamenti, le originarie strutture quattrocentesche. Nell'abitato sono anche la parrocchiale di San Giovanni Battista, che conserva un altare di Filippo Juvara, e la chiesa della Confraternita di San Michele, di impronta barocca. § L'economia si basa sulla coltivazione della vite e sulla produzione di vini DOC.