Questo sito contribuisce alla audience di

Mongardino

comune in provincia di Asti (10 km), 292 m s.m., 6,74 km², 986 ab. (mongardinesi), patrono: san Vincenzo (22 gennaio).

Centro dell'Alto Monferrato, situato alla destra della valle del fiume Tanaro. Di origine romana, come attestano alcune lapidi, nel sec. XI fece parte del comitato di Asti. Fino al 1618 fu feudo dei Gardini, quando passò ai Savoia. § In posizione panoramica sorge la parrocchiale di San Vincenzo, con facciata barocca e pregevoli arredi interni, eretta nella seconda metà del sec. XVIII. Sul colle Sant'Antonio è il Sacro Monte, risalente alla prima metà del sec. XVIII; comprende una piccola pieve e diciassette cappelle con gessi policromi, che rappresentano le stazioni della Via Crucis e altri episodi della tradizione cristiana. § L'economia è basata sulla coltivazione della vite e sulla produzione di eccellenti vini DOC (barbera e grignolino); è praticato l'allevamento bovino.