Questo sito contribuisce alla audience di

Montegròsso Pian Latte

comune in provincia di Imperia (43 km), 721 m s.m., 10,23 km², 140 ab. (montegrossini), patrono: san Biagio (3 febbraio).

Centro situato nell'alta valle del torrente Arroscia. Feudo dei conti di Ventimiglia, poi dei marchesi di Clavesana, fu tra i borghi annessi nel 1232 alla pieve di Teco, passata a Genova nel 1512. § La parrocchiale barocca di San Biagio, costruzione di origine medievale trasformata da numerosi rifacimenti, conserva un quattrocentesco portale con architrave scolpito (Annunciazione e Agnus Dei), ascrivibile alle maestranze di Cenova, note per le sculture arcaizzanti. Al sec. XV risale l'oratorio dell'Annunziata, in seguito rimaneggiato. § L'economia si basa sull'agricoltura (cereali, foraggi, uva da vino), sull'allevamento e sullo sfruttamento dei boschi.