Questo sito contribuisce alla audience di

Montemaggióre Belsito

comune in provincia di Palermo (68 km), 517 m s.m., 31,83 km², 3866 ab. (montemaggioresi), patrono: Santissimo Crocifisso (13 settembre).

Centro situato nel settore occidentale delle Madonie. Fu uno dei primi borghi occupati dagli Arabi. Dopo la conquista normanna fu dato in feudo ai Termine. § La chiesa del Crocifisso, dal bel campanile barocco, custodisce un crocifisso bizantineggiante, forse del sec. XV; la chiesa del Purgatorio è tardo-ottocentesca; la chiesa matrice, dedicata a Sant'Agata, conserva una tela di G. Salerno. § L'agricoltura produce cereali, uva da vino (contea di Sclafani DOC), mandorle, ortaggi e frutta; è diffuso l'allevamento ovino e bovino.