Questo sito contribuisce alla audience di

Montevérdi Marìttimo

comune in provincia di Pisa (87 km), 364 m s.m., 98,36 km², 701 ab. (monteverdini), patrono: sant’ Andrea (30 novembre).

Centro situato sul versante meridionale delle Colline Metallifere. La sua storia fu legata a quella della vicina badia di San Pietro in Palazzuolo, fondata nel 754. Dal 1230 fu sotto la tutela di Massa e nel 1308 fu fortificato. Ceduto a Volterra nel 1340, nel 1405 fu conquistato da Firenze che dopo alterne vicende lo ebbe definitivamente nel 1472. Al Medioevo risalgono la parrocchiale, rimaneggiata, e i resti della badia di San Pietro in Palazzuolo. § L'agricoltura produce cereali, uva e foraggi e sono praticate le attività silvo-pastorali. Crescente è l'apporto fornito all'economia locale dal settore agrituristico.