Questo sito contribuisce alla audience di

Moraitìdis, Alèxandros

drammaturgo e narratore greco (Skìathos, Sporadi, 1851-Atene 1929). Dopo aver compiuto gli studi all'Università di Atene, iniziò a collaborare a diverse riviste letterarie. Parallelamente scrisse poesie in katharéysa e lavori teatrali in versi. Fu il primo a coltivare nella letteratura greca il genere del diario di viaggio. Nel 1875 pubblicò il lavoro teatrale Vàrdas Kallèrghis, che fu accolto con grande favore dalla critica. Nel 1876 fu pubblicato il romanzo storico Demetrio Poliorkitìs, seguito da vari volumi di novelle e di impressioni di viaggio raccolti sotto il titolo Con le onde del Mare del Nord. Nei suoi racconti egli fa sempre riferimento alla vita della gente semplice di Skìathos, esaltandone l'anima profondamente religiosa.

Collegamenti