Questo sito contribuisce alla audience di

Myśliwski, Wiesław

romanziere e drammaturgo polacco (Dwikozy, Sandomierz, 1932). Nei suoi romanzi, quali Frutteto spoglio (1967), Il palazzo (1970) e soprattutto Pietra su pietra (1984), Myśliwski è riuscito a cogliere il composito processo di trasformazione della campagna avvenuto in Polonia all'indomani della II guerra mondiale. Ai problemi del distacco della campagna dalle tradizioni e al disgregarsi dei vincoli sociali, Myśliwski ha dedicato anche lavori teatrali, tra cui Il ladro (1973), Il cellerario (1978) e L'albero (1988).