Questo sito contribuisce alla audience di

Nebeský, Václav Bolemír

poeta ceco (Nový Dvůr 1818-Praga 1882). Amico di Tyl, Erben e Němcová, incline alla solitudine e alla malinconia, scrisse poesie formalmente ispirate a Mácha. Notevole il poema lirico-epico Gli antagonisti (postumo, 1884).

Media


Non sono presenti media correlati