Questo sito contribuisce alla audience di

Nesiòti

sm. pl. [dal greco nēsiõtai, propr. isolani]. Lega dei Nesioti, antica coalizione delle isole del Mar Egeo, e segnatamente delle Cicladi, sorta intorno al 315 a. C. a opera di Antigono Monoftalmo e di Demetrio Poliorcete. A partire dal 286 cadde sotto il dominio dei Tolomei e quindi dei Macedoni. Risorse nel 200 a opera di Rodi e sopravvisse sino al 160 a. C. circa.

Media


Non sono presenti media correlati