Questo sito contribuisce alla audience di

Nicèzio

(latino Nicetíus), vescovo di Treviri, santo (m. Treviri 566). Difese con ardore la retta fede contro ariani ed eutichiani, sfidando lo stesso imperatore Giustiniano. Bollò con pari ardore apostolico i re Trodeberto e Clotario I per la loro condotta immorale. Festa il 1º ottobre.

Media


Non sono presenti media correlati