Questo sito contribuisce alla audience di

Nijhoff, Martinus

poeta e critico olandese (L'Aia 1894-1953). Discendente da una nota famiglia di editori, librai e bibliofili, si laureò in giurisprudenza ad Amsterdam nel 1915 e dopo circa un ventennio conseguì quella in lettere nederlandesi a Utrecht. Fin dall'inizio si dedicò quasi esclusivamente ad attività letterarie collaborando alle riviste più importanti quali De Gid e Critisch Bulletin. La sua opera poetica (Il passeggiatore, 1916; Forme, 1924; Nuove poesie, 1934; L'ora U, 1937) segna uno dei momenti più interessanti della moderna poesia olandese. Valida anche la sua opera di critico letterario, in parte raccolta nel volume Pensieri del martedì (1940).

Media


Non sono presenti media correlati