Questo sito contribuisce alla audience di

Nisibi

antica città della Mesopotamia, sulle rive del fiume Migdonio (oggi Çaǧçaǧasu), nel sito dell'odierna città turca di Nusaybin (provincia di Mardin). Ricordata già in iscrizioni assire dell'inizio del I millennio come Naṣibina, ebbe sotto i Seleucidi anche il nome di Antiochia Mygdonia. Conquistata dai Romani nel 165 (era stata prima occupata per pochi anni da Pompeo nel 68 a. C. e da Traiano nel 115 d. C.), fu importante città di confine dell'impero, finché nel 365 non fu ceduta ai Sassanidi. Pochi sono i resti archeologici, tra cui un interessante battistero costruito nel 359.

Media


Non sono presenti media correlati