Questo sito contribuisce alla audience di

Noailles (famiglia)

famiglia francese originaria del Corrèze e risalente al sec. XII. Nel 1663 ebbe dignità ducale. Tra i suoi membri si ricordano: Antoine (1504-1562), ammiraglio di Francia, ambasciatore a Londra (1553-56) e negoziatore della Pace di Vauxelles (1556); François (ca. 1516-1585), vescovo di Dax, ambasciatore a Costantinopoli, negoziatore della pace tra Venezia e il sultano; Anne-Jules (1650-1708), maresciallo di Francia; Louis-Antoine (1651-1729), vescovo, poi cardinale, grande assertore del gallicanesimo, che si pose come mediatore tra Fénelon e Bossuet e avversò a lungo la bolla Unigenitus (1713); Adrien-Maurice (1678-1766), maresciallo di Francia; Louis-Marie (1756-1804), che prese parte alla guerra di indipendenza americana; deputato agli Stati Generali del 1789, si fece promotore dell'abolizione dei privilegi feudali. Emigrato nel 1792, tornò in patria nel 1799. Cadde ucciso durante la campagna di San Domingo. Louis-Joseph-Alexis (1783-1835), aiutante di campo di Bernadotte in Svezia, che fu delegato al Congresso di Vienna e ministro di Stato di Luigi XVIII.

Media


Non sono presenti media correlati