Questo sito contribuisce alla audience di

Nunn, Trevor

regista teatrale inglese (Ipswich 1940). Iniziò la sua attività quando era ancora studente a Cambridge e, trasferitosi a Londra, entrò a far parte della Royal Shakespeare Company, di cui assunse la direzione dal 1968 al 1992. Può essere definito un eccellente artigiano a proprio agio nel repertorio classico (La tragedia del vendicatore di Tourneur, 1966; il ciclo dei “drammi romani” di Shakespeare, 1972) come nel grande spettacolo e le commedie musicali (Cats, 1981; Starlight Express, 1984, I Miserabili, 1985). Nel 1991 ha diretto Così fan tutte di Mozart, in una versione ambientata nella belle époque. Ha prodotto inoltre degli spettacoli teatrali ispirati a celebri film: di Josef von Sternberg, Il viale del tramonto di Billy Wilder (1992). Dal 1996 è direttore del Great Britain National Theatre di Londra dove ha diretto Mutabilitie dell'autore irlandese F. Mc Guinness. Nel 2004 è uscito un adattamento dell'Amleto di Shakespeare.

Media


Non sono presenti media correlati