Questo sito contribuisce alla audience di

Oikonómos, Geórgios

archeologo greco (Atene 1883-1951). Fu direttore del Museo Nazionale (1930-33), direttore generale delle Antichità e Belle Arti (1937-38), ministro dell'Istruzione e dei Culti (1945), nonché professore all'Università di Atene dal 1928 alla morte. Scavò in diverse località della Grecia (Vari, Cefalonia, Messene, Pella) e a Clazomene in Asia Minore e si occupò anche di storia dell'arte greca e di epigrafia.

Media


Non sono presenti media correlati