Questo sito contribuisce alla audience di

Pòveri di Lióne

confraternita dei primi discepoli di Valdo, che abbandonarono i loro beni e spesso anche la famiglia, passando di luogo in luogo a mendicare il proprio sostentamento e a predicare la parola di Dio. A contatto con i catari, ne accolsero successivamente alcuni elementi dottrinari e con loro condivisero le aspre persecuzioni da parte della Chiesa.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti