Questo sito contribuisce alla audience di

Pónte sulla Drina, Il-

(Na Drini ćuprija). Romanzo (1945) dello scrittore serbo Ivo Andrić. Vi si narra la storia del ponte che si erge sulla Drina a Višegrad, cittadina bosniaca al confine con la Serbia, e quella degli abitanti della regione. Costruito alla fine del sec. XVI, il ponte assiste a inondazioni, a rivoluzioni, a singolari vicende individuali, a guerre, e viene infine gravemente danneggiato dalle truppe austriache in ritirata durante la prima guerra mondiale. Il ponte simboleggia così l'intera Bosnia, dove elementi culturali e tradizioni differenti si sono avversati per secoli, fondendosi infine in un amalgama compatto.

Media


Non sono presenti media correlati